BOGATOURNAMENT 2015 – COMUNICATO STAMPA

BOGASPORT asd, polisportiva LGBT e friendly affiliata ad AICS, attiva a Bologna sin dal 2002 e impegnata a promuovere il benessere delle persone omosessuali, bisessuali e transgender e a contrastare l’omofobia, la bifobia e la transfobia nello sport e attraverso la pratica sportiva, ha il piacere di presentare la nona edizione del BOGATOURNAMENT che si svolgerà a Bologna nelle giornate del 12, 13 e 14 giugno 2015. Tre giorni di sport e divertimento non solo in campo ma anche fuori.

Il BOGATOURNAMENT 2015, patrocinato da CONI, Comune di Bologna, Comune di Castel Maggiore, e Regione Emilia Romagna, si articola in due tornei paralleli: un torneo di tennis che si svolgerà dal 12 al 14 giugno presso il Circolo Tennis Castelmaggiore, strutturato in un singolare e un doppio suddivisi per cinque livelli di gioco, e un torneo di pallavolo che si svolgerà il 13 giugno presso la Palestra Copernico di Bologna, strutturato in tre livelli di gioco (A, B e C). Nei due tornei i soci di Bogasport a.s.d. si confronteranno, in uno spirito improntato al fair play e al rispetto di ogni diversità, con oltre 150 partecipanti provenienti da tutta Italia (Firenze, Milano, Modena, Padova, Rimini, Roma, Torino) e da diversi Paesi europei e non (Australia, Canada, Francia, Germania, Guyana, Irlanda, Polonia, Regno unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa, Svizzera).

Il torneo di tennis è, per il secondo anno consecutivo, inserito nel calendario della GLTA (Gay and Lesban Tennis Alliance, www.glta.net), una delle più importanti e prestigiose organizzazioni sportive LGBT, che opera da più di venti anni e promuove ogni anno oltre settanta competizioni in tutto il mondo (tra l’altro a New York, Parigi, Sydney).

Come già gli scorsi anni, una parte dei proventi dalle quote di iscrizione al torneo saranno devolute ad associazioni che operano in ambito sociale.

Anche la sezione Cycling si unirà all’evento organizzando un’uscita in bicicletta per sabato 13, “Dal Cassero a Monte Sole”. Il percorso si snoderà attraverso i luoghi più significativi della comunità LGBT bolognese, per poi risalire il portico di San Luca fino alla Basilica, da dove partirà il percorso collinare che porterà prima al Sacrario dei caduti di Sabbiuno, quindi a Badolo, termianndo al Parco Storico di Monte Sole. Rientro in treno nel pomeriggio.

Agli eventi propriamente sportivi si affiancheranno una serie di eventi sociali e ricreativi presso L’Altro (giovedì 11, aperitivo di apertura del torneo di tennis, e venerdì 12, aperitivo di apertura del torneo di pallavolo), lo Chalet dei Giardini Margherita (in collaborazione con Easystaff), e il Cassero LGBT Center (sabato 13, cena e disco party fino al mattino). Durante l’aperitivo di apertura del torneo di volley è prevista un’esibizione del Komos – Coro Gay di Bologna.

Per maggiori informazioni:
https://www.facebook.com/events/788714444540001/
http://www.bogasport.it/bogatournament/