BOGASPORT

BogaSport – acronimo di Bologna Gay Sport – è la prima e più grande polisportiva LGBT italiana. Nasce a Bologna nel 2002 come Boga Volley per poi costituirsi in associazione sportiva dilettantistica con il nome attuale nel 2010. L’associazione conta quasi un centinaio di soci e socie, è attualmente composta da quattro sezioni – Boga Basket, Boga Cycling, Boga Tennis e Boga Volley. In passato ne hanno fatto parte anche le sezioni Boga Burraco e Boga Calcio. L’associazione organizza inoltre un corso di yoga e, insieme a Bugs Bologna, delle escursioni.

I principi dell’associazione sono la massima eguale libertà di esprimere le proprie identità plurali nel rispetto delle identità altrui, l’inclusione, la valorizzazione delle differenze soggettive, l’eguaglianza nei diritti senza distinzioni di genere, orientamento sessuale e affettivo, sesso, etnia, provenienza e appartenenza culturale, opinioni e stile di vita, la solidarietà, il rispetto dell’avversario e la correttezza nella competizione.

L’Associazione, priva di alcun fine di lucro, si propone di promuovere il benessere integrale delle persone mediante la creazione di occasioni per socializzare praticando attività sportiva in un contesto libero da omofobia, bifobia e transfobia, in cui possano convivere spirito ricreativo e spirito agonistico. Essa si propone, inoltre, di promuovere il contrasto a omofobia, bifobia e transfobia nello sport e attraverso lo sport.